By Carl G. Jung

Show description

Read or Download Opere. Psicoanalisi e psicologia analitica PDF

Best counseling & psychology books

Terror Within and Without: Attachment and Disintegration: Clinical Work on the Edge

This monograph of the 2008 John Bowlby Memorial convention brings jointly papers via major members to the sector of attachment and trauma that discover the capacity during which participants fight to deal with publicity to battle zones, either huge scale conflicts and societal breakdown, and the family conflict zones the place adults and youngsters event violence and sexual abuse.

Trauma and Attachment

This monograph explores questions on the relational and interpersonal elements of the hyperlinks among attachment and trauma as they emerge in scientific perform, including ways that trauma is skilled emotionally and bodily within the physique and the way this may be expressed interpersonally within the healing come upon.

The Modern Freudians: Contempory Psychoanalytic Technique

Explores the advancements in process within the perform of psychoanalysis at the present time.

Additional info for Opere. Psicoanalisi e psicologia analitica

Example text

Di lenta elaborazione della sua concezione delle strutture dell’inconscio, della funzione del sogno e del processo, proprio all’inconscio, di trasformazione verso un suo ultimo fine. Nel piano delle Opere, il volume 6 contiene i Tipi psicologici del 1921, il volume 7 Due testi di psicologia analitica (questa divenne allora la denominazione distintiva della psicologia junghiana dalla psicoanalisi freudiana), rielaborazioni posteriori approfondite di due tentativi (del 1916 e 1917) parziali, ma già notevoli, di formulazione della sua nuova concezione dell’universo psichico.

Gli anni del Burghölzli furono anni d’intensa attività psichiatrica, fondata sulla ricerca di comprensione dall’interno della personalità squilibrata. Una prima lettura dell’Interpretazione dei sogni di Freud è del 1900; ma solo tre anni dopo egli afferra realmente l’immensa portata dell’opera, e di che luce essa illumini le sue proprie preoccupazioni; nel 1902 segue per un semestre, e con duratura ammirazione, le lezioni di Pierre Janet alla alla Salpêtrière, a Parigi. Come suo proprio metodo di sondaggio dell’inconscio Jung mette allora a punto al Burghölzli, negli anni 1903-05, un laboratorio di psicopatologia sperimentale.

Sono due saggi di ispirazione simile che, per la stessa loro brevità, non intendono in alcun modo formulare giudizi articolati quanto alla tecnica analitica freudiana, limitandosi innanzitutto a sottolineare in termini appassionati l’importanza incomparabile dell’opera che ne costituisce un pilastro essenziale, L’interpretazione dei sogni. ) Soprattutto, ciò che allora stimolò noi giovani psichiatri non furono né la tecnica né la teoria, che ci parvero entrambe assai opinabili, bensì il fatto che qualcuno avesse osato comunque impegnarsi a fondo con i sogni.

Download PDF sample

Rated 4.91 of 5 – based on 15 votes